NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Pulizia Acquedotto Storico

  • Modifica
Pubblicato: Mercoledì, 13 Marzo 2019 Scritto da Andregexx

Oltre 200 volontari hanno preso parte sabato mattina 9/03/2019 alla giornata di pulizia dell’acquedotto storico che si snoda da Prato a Staglieno, in Valbisagno, con il coordinamento di Amiu, Iren e Comune di Genova.

Hanno partecipato anche gli assessori Barbara Grosso (Cultura) e Paolo Fanghella (Lavori pubblici), insieme agli Scout Genova 20, rappresentanti di associazioni locali, migranti e personale del Municipio.

 

Entro fine mese, via ai lavori di “restyling”
Intanto, il Comune ha confermato che entro il mese di marzo partiranno i lavori di “restyling” della struttura, che risale al Duecento e partendo dalla Valbisagno riforniva d’acqua l’intera città; gli interventi comporteranno la sostituzione delle antiche lastre di “luserna” (sono circa 90) che costituiscono la pavimentazione del sentiero: «Questo intervento è un passo in avanti verso la messa in sicurezza dell’intera passeggiata, un percorso di 15 chilometri di particolare interesse sia dal punto di vista storico sia ambientale, che verrà ripristinato e adeguatamente segnalato. Quest’opera è anche inserita nella mia delega sulle Vallate - ha spiegato l’assessore Fanghella - I lavori, dal valore di circa 50mila euro, sono resi possibili grazie alla collaborazione con le associazioni del territorio».

L’assessore Grosso ha ricordato che l’acquedotto rappresenta «un itinerario escursionistico molto amato dai genovesi», sia dal punto di vista storico che naturalistico: «Esprimo grande soddisfazione per l’avvio di questo cantiere, che andrà a migliorare notevolmente lo stato del camminamento».

Guarda il Video del Tg Regionale!

 

 

Visite: 370